Premi Drago D’Oro 2016: ecco chi ha vinto!

the witcher

Si è recentemente conclusa l’assegnazione dei premi Drago D’Oro 2016, gli award italiani più noti nel settore dei videogames. In un contesto di sicura attrattività (il Tempio di Adriano, a Roma), Francesco Facchinetti e Tess Masazza hanno condotto la cerimonia di assegnazione. Che, giova ricordarlo in apertura, è stata dominata da uno dei bestseller del 2015, quel The Witcher 3: Wild Hunt che era rappresentato in quel della Capitale da Konrad Tomaszkiewicz, Game Director del fortunato gioco di ruolo. Continue reading

I giochi più attesi della primavera: ecco quali sono e le date di uscita!

uncharted-ps4_f93m

Avete esaurito ogni singolo centimetro di disponibilità di The Witcher 3 e Fallout 4? Non sapete più da che parte sfogare le vostre passioni videoludiche? Ebbene, probabilmente la vostra ambizione potrà essere ripagata da un calendario primaverile abbastanza interessante, dove non mancano di certo gli spunti di grande interesse. Vediamoli insieme. Continue reading

Dai videogiochi al cinema, ecco gli appuntamenti dei prossimi mesi

assassins

Il cinema attinge sempre di più dal mondo dei videogiochi. E a dimostrarlo non è solamente quanto già accaduto nel recente passato, quanto – soprattutto – quel che avverrà nel corso dei prossimi mesi, quando arriveranno sul grande schermo dei film che traggono ispirazione – più o meno letterale – da quanto magari abbiamo avuto modo di giocare su console. Continue reading

Uncharted, il prossimo episodio sarà l’ultimo?

uncharted4f

Nella settimana appena conclusa, una notizia sembra aver prevalso sulle altre: la dichiarazione del team di Naughty Dog secondo cui difficilmente vi sarà un nuovo episodio della serie Uncharted. Pertanto, i fan di Nathan Drake dovrebbero preparare i fazzoletti per l’addio definitivo al proprio eroe, che in futuro non farà la sua comparsa sullo schermo. Continue reading

Oculus Rift, la realtà virtuale costa (molto) cara

oculus

Oculus VR ha svelato il prezzo del suo Rift, il caschetto per la realtà virtuale che potrebbe rappresentare una delle innovazioni più interessanti del 2016. Una buona notizia che, tuttavia, è accompagnata da un’evidenza che potrebbe creare qualche malumore in capo ai videogiocatori di tutto il mondo, che attendevano con ansia la possibilità di metter mano a tale feticcio tecnologico. Continue reading